Bellezza

… Siamo un mondo e il mondo è come un giardino in quanto si manifesta… alberi, sentieri, ponti… mondo di intuizioni, di metafore, d’insegnamenti a disposizione di ogni anima che passa, dati con la facilità dei riflessi su un lago… in questi spazi il rapporto tra corpo e psiche si rovescia completamente. Non più l’anima nel corpo, ma il corpo che passeggia in quel mondo che è l’anima.